Home » Bambini » #occhiaperti, immagine di bimba ferita fa luce sulla guerra in Yemen

#occhiaperti, immagine di bimba ferita fa luce sulla guerra in Yemen

Si chiama Buthaina Muhammad Mansour al-Raimi, la bambina ferita in un bombardamento il cui gesto di tirarsi su la palpebra gonfia per riuscire a vedere, è diventato virale su Twitter con l’hashtag #occhiaperti, riportando l’attenzione sulla guerra civile che da due anni sconvolge lo Yemen.

La piccola Buthaina, 5 anni, era rimasta ferita in un bombardamento che il 25 agosto ha ucciso la sua famiglia a Sana’a, capitale del Paese. La bimba ha riportato gravi le ferite ma ancora non sa cosa sia successo ai genitori e al resto della famiglia.

Il suo gesto, immortalato direttamente dal letto di un ospedale dal fotografo Karem Alzerii, è stato condiviso sui social dove centinaia di utenti si sono scattati dei selfie imitando il suo “occhiolino” con l’obiettivo di sensibilizzare l’opinione pubblica sulla situazione drammatica dello Yemen. Qui infatti dal 2015 ormai è in atto una guerra civile che secondo l’Unhcr, il Consiglio dei diritti umani dell’Onu, ha causato oltre 13 mila vittime civili, milioni di sfollati e un’epidemia di colera che ha contagiato 600 mila persone.

Valentina Garbato

Siciliana verace, mamma felice da pochi mesi e appassionata di scrittura da sempre. Amo la lettura, la musica, il cinema, gli amici e il buon cibo. Una laurea in giornalismo e tanti sogni ancora da realizzare.
x

Guarda anche

Sopravvive a 50 arresti cardiaci in una settimana

Non molti giorni fa avevamo parlato della Sindrome di Brugada, di quelle cellule del cuore ...

Condividi con un amico