Home » Bambini » Vaccini, ancora troppi bambini esposti a poliomielite e tetano

Vaccini, ancora troppi bambini esposti a poliomielite e tetano

Sono ancora troppi i bambini non protetti da poliomielite e tetano. Secondo i dati ufficiali riferiti dal Centro nazionale di epidemiologia, sorveglianza e promozione della salute dell’Istituto superiore di sanità (Iss), ogni anno sono almeno 5 mila i bambini che non vengono vaccinati contro poliomielite, tetano e altre malattie dell’infanzia.

Se nel periodo 2005-2007 la copertura vaccinale è cresciuta progressivamente, nel biennio 2012-2014 il numero dei bambini vaccinati è invece diminuito, in alcune regioni anche in maniera preoccupante.

Il quadro generale è dunque molto preoccupante. Il calo dei vaccini riguarda infatti anche altre malattie. Secondo i dati ufficiali, ogni anno 10.000 bambini non vengono vaccinati nei tempi corretti per il morbillo e la rosolia.

Valentina Garbato

Siciliana verace, mamma felice da pochi mesi e appassionata di scrittura da sempre. Amo la lettura, la musica, il cinema, gli amici e il buon cibo. Una laurea in giornalismo e tanti sogni ancora da realizzare.
x

Guarda anche

Quella famiglia toscana che non conosce dolore …

Questa sindrome si conosceva, al punto che se ne parla anche in alcune puntate dei ...

Condividi con un amico