Home » Bambini » Autismo, un aiuto per i bambini dalla musicoterapia

Autismo, un aiuto per i bambini dalla musicoterapia

La terapia della musica aiuta i bambini autistici. È quanto emerge dallo studio multicentrico internazionale su bambini con disturbo autistico, al quale ha dato un contributo anche Villa Santa Maria di Tavernerio, Como, centro specializzato nella cura e riabilitazione di bambini e ragazzi affetti anche da patologie neuropsichiatriche.

L’indagine, coordinata dal dottor Christian Gold del Centro di Ricerca della Grieg Academy di Bergen in Norvegia, l’indagine ha preso in considerazione un campione di 364 bambini tra i 4 e 7 anni residenti in 9 diversi Paesi sottoposti in parte a terapie tradizionali e in parte a musicoterapia d’improvvisazione.

La ricerca, pubblicata sul Journal of the American Medical Association, avrebbe dimostrato che la terapia della musica rappresenta un valido sostegno per i bambini affetti da autismo, che da questo metodo possono trarre un aiuto per esprimersi e comunicare con gli altri.

Valentina Garbato

Siciliana verace, mamma felice da pochi mesi e appassionata di scrittura da sempre. Amo la lettura, la musica, il cinema, gli amici e il buon cibo. Una laurea in giornalismo e tanti sogni ancora da realizzare.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Guarda anche

Meningite: perché i media la “cavalcano” tanto?

Fateci caso. Non passa giorno che le notizie non riportino un nuovo caso o un ...

Condividi con un amico