Home » Bambini » Bambino Gesù di Roma: gemelle siamesi separate con successo

Bambino Gesù di Roma: gemelle siamesi separate con successo

Intervento eccezionale all’Ospedale pediatrico Bambino Gesù di Roma dove sono state separate con successo due gemelle siamesi algerine di 17 mesi unite per l’addome e il torace. Le bimbe sono state separate lo scorso 7 ottobre e stanno bene.

L’intervento ha richiesto 10 ore di camera operatoria e alternanza di 5 équipe per un totale di 40 persone.  Per preparare l’intervento, il secondo nella storia dell’ospedale, sono stati realizzati modelli e stampe 3D delle gemelle. La preparazione all’intervento di separazione è durata quasi un anno: 11 mesi (da novembre 2016 a ottobre 2017) per consentire all’organismo delle gemelle di sostenere un’operazione chirurgica così complessa e aggressiva.

L’ospedale ha anche annunciato che un’altra coppia di gemelle siamesi, già ricoverate nel reparto di Neonatologia, verrà separata nelle prossime settimane. Provengono dal Burundi e sono unite per la zona sacrale (pigopaghe).

Valentina Garbato

Siciliana verace, mamma felice da pochi mesi e appassionata di scrittura da sempre. Amo la lettura, la musica, il cinema, gli amici e il buon cibo. Una laurea in giornalismo e tanti sogni ancora da realizzare.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Guarda anche

Omaggio a Gomorra dalle selle Net Saddle

Omaggio alla serie tv Gomorra con le selle Net Saddle, che riportano frasi celebri della ...

Condividi con un amico