Home » Bambini » Unicef: 53% bambini abusati ha meno 10 anni

Unicef: 53% bambini abusati ha meno 10 anni

Il 53% dei bambini abusati e sfruttati per produrre sul web contenuti pedopornografici ha 10 anni o meno. Lo sconcertante dato arriva dall’ultimo rapporto Unicef sugli abusi sui minori.

Dal report sulla “Condizione dell’infanzia nel mondo 2017: figli dell’era digitale” emerge inoltre che risulta in aumento il numero di immagini di bambini dagli 11 ai 15 anni: dal 30% nel 2015 al 45% nel 2016.  Unicef riferisce inoltre che 9 Url con contenuti pedopornografici su 10 identificati a livello mondiale sono localizzati in 5 paesi: Canada, Francia, Olanda, Russia e Usa.

Il rapporto contiene anche un sondaggio realizzato tra i giovani (13-24 anni) di 26 paesi, con 63.000 risposte ottenute. Alla domanda “Cosa non ti piace di Internet?” il 23% degli intervistati ha risposto “la violenza”. Le ragazze rivelano di essere più turbate dagli episodi di violenza rispetto ai coetanei maschi (27% contro il 20%). Un terzo del campione ha identificato come principale timore “i contenuti pornografici indesiderati”, senza una significativa differenza tra maschi e femmine.

 

 

 

Valentina Garbato

Siciliana verace, mamma felice da pochi mesi e appassionata di scrittura da sempre. Amo la lettura, la musica, il cinema, gli amici e il buon cibo. Una laurea in giornalismo e tanti sogni ancora da realizzare.
x

Guarda anche

L’ora più buia, Gary Oldman è Winston Churchill al cinema

L’ora più buia – Appuntamento al cinema dal 18 gennaio con L’ora più buia, il ...

Condividi con un amico