Home » Bambini » Giornata mondiale della salute orale, carie affligge sempre più bambini

Giornata mondiale della salute orale, carie affligge sempre più bambini

Si celebra oggi, martedì 20 marzo, la Giornata mondiale della salute orale. Si tratta di un evento promosso dalla World Dental Federation (Fdi), che coinvolge 110 Paesi.

Le patologie orali colpiscono nel mondo 3,9 miliardi di persone. Le stime più recenti riferiscono che è afflitto da carie il 60% dei bambini e ragazzi sotto i 16 anni. Se non curata la carie può creare gravi difficoltà nel mangiare e nel dormire con conseguenze nella crescita futura del bambino. L’impegno quindi è quello di educare fin dalla prima infanzia a una corretta igiene orale.

Ecco così che in occasione di questo importante appuntamento oggi a Roma in piazza Vittorio Emanuele presso la Fondazione Enpam è previsto un incontro con i bambini di alcune classi delle scuole cittadine per diffondere la campagna internazionale “Dì Ahhh. Pensa alla bocca, pensa alla salute”. L’obiettivo dell’iniziativa è quello di incoraggiare le persone a prendersi cura della salute orale e salvaguardare anche la salute generale e la qualità della vita. L’iniziativa è stata promossa dall’Associazione nazionale dentisti italiani (Andi) e dalla sua Fondazione, da Enpam (nell’ambito del progetto Piazza della Salute) e da Mentadent.

Valentina Garbato

Siciliana verace, mamma felice da pochi mesi e appassionata di scrittura da sempre. Amo la lettura, la musica, il cinema, gli amici e il buon cibo. Una laurea in giornalismo e tanti sogni ancora da realizzare.
x

Guarda anche

Vino, a rischio la vita con 5-6 bicchieri a settimana

Bere più di 5-6 bicchieri di vino a settimana mette a rischio la salute.  L’allarme ...

Condividi con un amico