Home » Benessere » Echinacea l'immunostimolante naturale

Echinacea l'immunostimolante naturale

Parte utilizzata: la radice
Applicazioni: Immunostimolante, prevenzione delle malattie virali

I molteplici componenti delle radici della Echinacea si organizzano per opporre ad agenti esterni indesiderabili una difesa immunitaria di grande efficacia. Si distinguono i polisaccaridi che proteggono le cellule dalle aggressioni virali, gli alcamidi che hanno proprietà antibatteriche e antimicotiche e altri elementi dagli effetti antiinfiammatori.
In particolare, questi principi agiscono aumentando il tasso di globuli bianchi e favorendo la sintesi di una molecola essenziale per il sistema immunitario: l’interferone.
La prova dell’attività immunostimolante dell’echinacea, di fronte alle diverse affezioni dovute a debolezza o a deficienza immunitaria, è stata fornita da numerosi studi clinici.
L’echinacea è una pianta preziosa da assumere come cura preventiva da 1 a 3 mesi all’inizio di ogni inverno per premunirsi contro infezioni tipiche di questa stagione.

admin

x

Guarda anche

Baby brain, gravidanza affatica la mente

Baby brain, quando la gravidanza affatica la mente. Seppure non se ne conoscano ancora le ...

Condividi con un amico