Home » Benessere » Il sistema nervoso e gli organi dei sensi del neonato

Il sistema nervoso e gli organi dei sensi del neonato

Il sistema nervoso alla nascita è completo anatomicamente, ma incompleto istologicamente: l’encefalo anzi è notevolmente sviluppato rispetto al peso del corpo, ma le cellule nervose sono ancora scarse di numero, e le fibre nervose, come quelle di tutto il sistema piramidale e di alcuni nervi periferici, mancano della gaina mielinica o quella è scarsa ed irregolare.
Così si spiega lo stato di quasi contrattura, l’incoordinazione dei movimenti che caratterizzano il lattante che è stato definito soggetto sottocorticale.
I riflessi tendinei sono in genere vivaci, quelli plantari con apertura delle dita a ventaglio ed estensione dell’alluce, i movimenti a scatto; esiste tendenza alla contrattura in flessione degli arti inferiori e solo talvolta (nella stazione eretta) contrattura in estensione. I primi movimenti del
lattante sono istintivi o riflessi: caratteristico il riflesso di aggrappamento che si risveglia quando si risveglia quando si solleva il bimbo bruscamente. Solo nel secondo trimestre appaiono i primi movimenti volontari e diretti ad uno scopo (afferrare un oggetto, mettere il dito in bocca); verso il 6° mese il bimbo comincia a reggersi in piedi con appoggio, a 12-14 mesi a camminare da solo.
I sensi specifici sono assai rudimentali alla nascita: il neonato distingue l’oscurità alla luce (riflesso papillare presente), ma solo alla fine del primo mese guarda convergendo e solo a 4-5 mesi riesce a conoscere l’oggetto. L’udito praticamente assente al momento della nascita (per mancanza di aria nell’orecchio medio?), si sviluppa poi molto rapidamente; il gusto e l’olfatto sono certo presenti
alla nascita, mentre la sensibilità tattile e dolorifica è certo attenuata nei primi giorni e anche nelle prime settimane di vita.

admin

x

Guarda anche

Bambini che dormono male invecchiano prima

Il sonno dei bambini è legato alla longevità. A sostenerlo è uno studio condotto da ...

Condividi con un amico