Home » Benessere » L'attività fisica può allungare la vita?

L'attività fisica può allungare la vita?

L’azione protettiva dell’attività fisica nei confronti delle malattie del cuore ha fatto ritenere che l’attività fisica potesse essere un valido alleato per prolungare la vita.
Sono stati, infatti, condotti diversi studi per un certo numero di anni, da parte di esperti, per cercare di capire se questa tesi corrispondesse alla realtà.
In Inghilterra è stato condotto un interessante studio su una popolazione di età compresa tra i 45 e i 65 anni, prendendo in considerazione diversi fattori, non solo quelli riferiti all’attività fisica.
La popolazione in esame è stata suddivisa in 3 gruppi sulla base di un indice di “attività” che teneva conto di diverse condizioni, riferite al tipo di attività lavorativa e all’impegno in attività fisica durante il tempo libero.
Da questo studio sono emersi due aspetti principali:
– le persone attive vivono di più e sono meno soggette a mortalità per cause cardiovascolari;
– la mortalità per le malattie cardiovascolari diminuisce proporzionalmente all’aumentare dell’attività fisica in tutte le fasce di età, compresi gli anziani.
Queste affermazioni sono valide se si fa riferimento all’attività fisica, sportiva o non, svolta durante il tempo libero, mentre venne osservata una relazione inversa per quanto riguarda l’intensità dell’attività fisica richiesta dal lavoro svolto.
Infatti, l’aspettativa di vita risultava minore per le persone impegnate nei lavori più pesanti.
In conclusione, alla domanda se l’esercizio fisico prolunga o no la vita, si può rispondere in maniera affermativa, a patto che venga praticato con misura e gradualità, per ridurre al minimo i rischi che possono derivarne.

admin

x

Guarda anche

Coppia: ecco perché a volte “c’è chi dice no”

La sessuologa americana Elizabeth McGrath ha voluto di recente indagare un campo poco battuto della ...

Condividi con un amico