Home » Benessere » Olio di Borragine e la giovinezza della pelle

Olio di Borragine e la giovinezza della pelle

Parte utilizzata: l’olio estratto dal seme con spremitura a freddo.
Applicazioni: smagliature, secchezza e invecchiamento della pelle, rughe.

Dai suoi semi si estrae con una prima spremitura a freddo un olio, in piccolissima quantità, molto interessante per la sua grande ricchezza di acidi grassi essenziali, come l’acido gammalinolico, rarissimo, e l’acido linoleico.
Questi composti servono come precursori dei fosfolipidi che costituiscono le membrane cellulari.
Assunto per via orale, l’olio di borragine permette di contrastare efficacemente l’inaridimento cutaneo, che sta all’origine dell’invecchiamento cutaneo, che sta all’origine dell’invecchiamento prematuro della pelle, e di migliorarne l’idratazione.
E’ tradizionalmente utilizzato per prevenire la formazione delle rughe e per restituire alla pelle tono e morbidezza.
Si rivela anche molto interessante per combattere le antiestetiche smagliature ed è anche apprezzato da molte donne perchè rinforza le unghie fragili e facili a spezzarsi.

admin

x

Guarda anche

Vino, a rischio la vita con 5-6 bicchieri a settimana

Bere più di 5-6 bicchieri di vino a settimana mette a rischio la salute.  L’allarme ...

Condividi con un amico