Home » Benessere » A Brindisi basterà recarsi al supermercato per prenotare visite specialistiche ed esami clinici

A Brindisi basterà recarsi al supermercato per prenotare visite specialistiche ed esami clinici

Da alcuni giorni, è possibile prenotare visite speciali­stiche ed esami clinici andando sempli­cemente al supermercato. Infatti, grazie ad un accordo tra Coop Estense e l’Azienda sanitaria di Brindisi, presso il banco Salute dell’Ipercoop, si potranno fare tutte le prenotazioni per i servizi medici e, a partire da febbraio, anche pagare il ticket.
Con questo sistema, si eviteranno le lunghe ed estenuanti code presso gli uffici dell’Asl. Basterà, semplicemente, recarsi nel supermercato sulla strada statale 7: presentare l’impe­gnativa rilasciata dal medico di base e, attraverso i computer forniti dall’Asl, gli addetti saranno in grado di far ri­sparmiare molto tempo ai pazienti.
Ad affiancare i farmacisti, che già dallo scorso anno sono a disposizione nel re­parto Salute di tutti i supermercati, ci sarà personale specializzato. Oltre ad avere «uno sportello» in più all’interno del centro commerciale, un ulteriore vantaggio è rappresentato anche dagli orari in cui sarà possibile prenotare, che restano gli stessi del punto vendita anche in caso di aperture straordinarie.
Quello di Brindisi è un importante esperimen­to a livello nazionale. Questo servizio del­­l’Ipercoop, che ha aperto il suo punto vendita da circa due mesi rilevando da Carrefour la struttura all’interno del complesso commerciale ” Le Colonne”, sa­rà potenziato, con la possibilità di paga­re il ticket al momento della prenotazio­ne ma anche per tutte quelle fatte negli altri uffici, a partire da febbraio 2010.

admin

x

Guarda anche

Vino, a rischio la vita con 5-6 bicchieri a settimana

Bere più di 5-6 bicchieri di vino a settimana mette a rischio la salute.  L’allarme ...

Condividi con un amico