Home » Benessere » Il massaggio curativo cinese: il Tuina

Il massaggio curativo cinese: il Tuina

Il Tuina è ancora poco conosciuto in Italia, ma è la più antica forma di massaggio curativo cinese. E’ parte integrante della medicina cinese, quest’ultima prende in esame le varie trasformazioni dell’energia che tiene in vita il corpo umano; tutte le alterazioni dell’equilibrio energetico del nostro organismo porteranno inevitabilmente alla malattia.

La tecnica
Il disequilibrio energetico può essere in eccesso (pienezza) o in difetto (vuoto) ma può anche esserci la condizione di ristagno. Il massaggio sarà così tonico e stimolante in caso di vuoto, calmante in caso di pienezza mentre avrà il compito di riattivare la circolazione in caso di ristagno.

Gli effetti
Il Tuina agisce sugli elementi somatici della persona che si oppongono ai visceri profondi.

Indicazioni
In principio è quello di trattare il malato e non le malattie.
Le indicazioni sono quelle per la patologia ossea, articolare, muscolare, cefalee, sindromi neurologiche e alcune sindromi funzionali addominali e toraciche.
Questa tecnica, costituisce in un trattamento autonomo, in altri può essere un efficace complemento ad agopuntura, fitoterapia, riflessologia plantare ed a tecniche manuali di diversa natura.
Il Tuina si avvale di altre tecniche quali coppettazione, moxibustione, auricoloterapia, guasha.

admin

x

Guarda anche

Se la medicina universale è … il veleno!

E se la medicina universale fosse… il veleno? Lo credono fermamente i cinesi e molte ...

Condividi con un amico