Home » Benessere » Fare shopping per essere in forma

Fare shopping per essere in forma

Fare shopping è un piacere che parte dal cervello. Nel nostro cervello c’è un’area dedicata agli acquisti.
Diversi studi hanno dimostrato che lo shopping sarebbe una percezione di piacere opposta a una di fastidio alla base delle nostre spese.
Inoltre, l’acquisto con carta di credito, in grado di ridurre la percezione della perdita, produrrebbe una minore sensazione di spesa. Ciò potrebbe rivelarsi un pericolo per i soggetti affetti da disturbi del comportamento che li costringono a spese compulsive.
Da una ricerca inglese, promossa dalla catena di negozi Debenhams e riportata sul quotidiano Daily Mail, arriva un’altra importante scoperta.
Secondo questo studio, fare shopping fa consumare 48.000 calorie in un anno, l’equivalente di 25 giorni di fabbisogno giornaliero.
L?esperimento è stato condotto su un campione di 2.000 persone, che intervistate hanno dichiarato di sentirsi più stanche dopo una giornata di shopping che dopo un duro allenamento in palestra. Infatti, è dimostrato che una donna è più amante degli acquisti e percorre mediamente 4,7 chilometri al giorno, per uno shopping di almeno due ore e mezza.
Secondo gli studiosi, bastano tre ore di shopping per bruciare completamente le calorie assunte, ad esempio, con un Big Mac.
Delle donne intervistate nove su dieci confessano di indossare scarpe da ginnastica per affrontare il training degli acquisti, mentre le più tenaci saltano addirittura il pranzo e rinunciano a pause e soste.

admin

x

Guarda anche

Allergie alimentari, prevenirle in gravidanza e allattamento

In gravidanza e allattamento è possibile prevenire le allergie alimentari dei più piccoli. A sostenerlo ...

Condividi con un amico