Home » Benessere » Arriva dall'America la pillola che ci farà vivere fino a cento anni

Arriva dall'America la pillola che ci farà vivere fino a cento anni

Dall’America arriva la speranza di vivere più a lungo. È in fase di realizzazione, infatti, una pillola dagli effetti potenzialmente rivoluzionari, che potrebbe tenere sotto controllo il colesterolo, azzerare il rischio di diabete e di Alzheimer e ridurre i problemi di cuore. La pillola che ci permetterà di vivere cento anni.
Da una ricerca dell’Institute for Aging Research all’Einstein college of New York, guidata dal Dr. Barzilai attraverso uno sceening del sangue degli ebrei ashkenaziti, si è scoperto che tre geni risultavano presenti in quantità maggiore rispetto agli altri.
Degli ebrei ashkenaziti, così chiamati poiché nel passato abitavano nella valle del Reno, poi emigrati nel nord est Europeo e in seguito anche in America, si è studiato il DNA. Tra loro, il numero dei centenari è venti volte maggiore della media mondiale e il genetista Nir Barzilai che ha seguito lo studio ha voluto trovarne le cause.
Uno dei geni è risultato legato alla prevenzione del diabete e gli altri due all’aumento del colesterolo buono. Da qui è partita l’idea di ricreare in una pillola un mix dei tre geni che dovrebbe essere pronta entro tre anni.
Della popolazione degli ebrei Ashkenaziti un terzo è obeso, un terzo fuma due pacchetti al giorno, insomma non si può certo dire che hanno questo primato dei cento anni per il loro stile di vita che è uguale agli altri.

admin

x

Guarda anche

Luce tablet e smartphone minaccia riposo dei più giovani

La luce di tablet e smartphone mette a rischio il riposo dei più giovani. L’allarme ...

Condividi con un amico