Home » Benessere » Dai due anni si può capire se un bambino può diventare obeso

Dai due anni si può capire se un bambino può diventare obeso

Da una ricerca condotta dalla Eastern Virginia Medical School, diretta dal dottor John Harrington e pubblicata su “Pediatrics”, è emerso che i bambini con guance paffute e rotolini di grasso sono i potenziali malati di obesità.
L’obesità arriva già intorno ai 2 anni, insieme con l’alimentazione del bambino.
Durante questo studio, il team di ricercatori con a capo Harrington ha analizzato le cartelle cliniche di 111 piccoli pazienti con Indice di Massa Corporea superiore alla media dell’85% della popolazione. Il risultato ottenuto ha evidenziato come il processo d’ingrassamento fosse iniziato nella prima infanzia (in media, al 3° mese), al ritmo di 0,08 unità di IMC al mese: giunti ai 2 anni, i bambini erano obesi conclamati.
Secondo il ricercatore Harrington, che così spiega: “Credo sia necessaria una ‘sveglia’ per i pediatri. Troppo spesso infatti i miei colleghi aspettano l’arrivo di complicazioni per iniziare a trattare i loro piccoli pazienti: invece la prevenzione dell’obesità deve iniziare molto, molto presto. L’alimentazione dei bambini va controllata dai pediatri sin dalle prime visite: far cambiare abitudini alimentari sbagliate a genitori e piccoli pazienti quando ormai le seguono da anni è una sfida monumentale, quindi molto meglio agire in anticipo”.

admin

x

Guarda anche

Vaccini: come superare paure dei bambini

È molto comune tra i bambini la paura di sottoporsi ai vaccini. Come è noto, ...

Condividi con un amico