Home » Benessere » Trucco occhi: qualche consiglio per come usare le matite

Trucco occhi: qualche consiglio per come usare le matite

Per il trucco degli occhi, una valida alternativa ad ombretti in crema o in polvere può essere rappresentata dalle matite. La loro mina è molto morbida (più delle matite specifiche per le sopracciglia o per il contorno labbra), proprio perché deve essere applicata sull’occhio appunto, zona molto delicata, e perché deve poter essere sfumata in modo semplice. Come gli ombretti in crema, sono facili da applicare e soprattutto non seccano la pelle, quindi sono adatte per il trucco di palpebre segnate o avvizzite. In commercio si trovano di qualsiasi colore, e possono essere applicate sia direttamente sulla palpebra che all’interno della rima palpebrale (superiore ed inferiore).
Se le si applica sulle palpebre (sia superiori che inferiori), nel passare delle ore tenderanno a sciogliersi, formando antiestetiche righine, e soprattutto sotto l’occhio a colare via. Un ottimo stratagemma per ovviare al problema è quello di fissare la matita, dopo averla accuratamente sfumata, con pochissima cipria in polvere, le cui particelle polverose andranno proprio ad asciugare quelle grasse della matita, penetrandovi e rendendole quindi più stabili nel corso della giornata.
Se invece si vuole applicare la matita all’interno dell’occhio, ci sono alcune cose che è opportuno considerare. Mettere una matita scura (nera o marrone) all’interno della rima palpebrale inferiore, significa dare senz’altro più intensità allo sguardo, ma anche rimpicciolirlo notevolmente, quindi va evitato se si hanno gli occhi piccoli. In questo caso resta comunque più indicato l’uso del kajal, che non è altro che una matita nera morbidissima e quindi ancora più adatta a truccare la parte interna dell’occhio. Se invece si applica all’interno della rima palpebrale inferiore una matita chiara (meglio avorio piuttosto che bianco puro), si ottiene l’effetto ottico di ingrandire l’occhio. In caso di occhi verdi o azzurri invece, si possono applicare internamente matite dello stesso colore dell’iride, il quale risulterà incredibilmente rafforzato.

a cura di Rossano De Cesaris
Make-up artist

admin

x

Guarda anche

Smagliature come opere d’arte su Instagram

Le smagliature diventano un’opera d’arte su Instagram. Sul profilo social dell’artista Sara Shakeel si possono ...

Condividi con un amico