Home » Benessere » Per un seno push-up senza protesi e bisturi

Per un seno push-up senza protesi e bisturi

Grazie ad un chirurgo inglese, Laurence Kirwan, è ora possibile un ritocco al seno tutto naturale.

La tecnica utilizzata è la “push-up”. In sostanza il chirurgo avrebbe provato a prelevare una parte di tessuto nella parte inferiore del seno per trasportarla in quella superiore, al di sopra del capezzolo.

Questo intervento, che dura 3 ore, è già stato provato su 150 donne e i risultati sono stati molto soddisfacenti.

A differenza delle protesi “originali” che avrebbero una garanzia di 10anni, questo ritocco di autotrapianto avrebbe una durata pressoché illimitata nel tempo, comporterebbe meno rischi di rigetto ed inoltre, costa 11 mila euro.

Si tratta di un’operazione “naturale” che garantisce un’efficacia estetica soprattutto per chi ha piccole taglie e non ha l’occorrenza di acquisire misure extra.

Insomma, chi si accontenta di passare da una prima a una terza, non dovrebbe avere problemi.

admin

x

Guarda anche

Vino, a rischio la vita con 5-6 bicchieri a settimana

Bere più di 5-6 bicchieri di vino a settimana mette a rischio la salute.  L’allarme ...

Condividi con un amico