Home » Benessere » L'invio ripetuto di sms può causare la sindrome del tunnel carpale

L'invio ripetuto di sms può causare la sindrome del tunnel carpale

Inviare troppi sms al giorno può causare un disturbo molto serio.

Infatti, proprio in questi giorni, si è appreso che una ragazza americana, Annie Levitz di Mundelein in Illinois, dopo aver inviato 4000 messaggi in un mese, è dovuta recarsi in ospedale per la Sindrome del Tunnel Carpale, provocato dal cellulare.

E’ sotto trattamento col cortisone, ha entrambi i polsi belli fasciati e presto sarà anche operata ad entrambi gli arti perché la situazione è degenerata.
Per il futuro, Annie si farà regalare un iPhone, ma agli SMS non intende rinunciare.

La sindrome del tunnel carpale è una neuropatia dovuta alla compressione del nervo mediano del polso situato nel canale carpale. E’ in genere causata da traumi, da lesioni al polso, dall’uso ripetuto di strumenti vibranti.

Si manifesta con formicolii, sensazione di intorpidimento o gonfiore alla mano, nonchè comunemente con dolore e parestesie a livello delle prime tre dita e del versante radiale dell’anulare. Ipotrofia muscolare e deficit funzionale (alterato coordinamento motorio) caratterizzano gli stadi più avanzati.

La diagnosi precoce consente l’attuazione di congrue misure preventive e/o di un appropriato trattamento conservativo, che può migliorare nettamente la qualità della vita ed evitare la comparsa di danni irreversibili a carico del nervo mediano, con conseguente disabilità.

admin

x

Guarda anche

Baby brain, gravidanza affatica la mente

Baby brain, quando la gravidanza affatica la mente. Seppure non se ne conoscano ancora le ...

Condividi con un amico