Home » Benessere » Un quadratino di cioccolato al giorno per migliorare la pressione sanguigna

Un quadratino di cioccolato al giorno per migliorare la pressione sanguigna

Da una ricerca dell’Istituto di Nutrizione Umana di Nuthenal (Germania), diretta da Brian Buijsse e pubblicata sul “European Heart Journal” è emerso che un piccolo consumo giornaliero di cioccolata, meglio se fondente, abbasserebbe la pressione sanguigna riducendo il rischio di infarto ed ictus.

Il gruppo di ricercatori di Buijssse che ha monitorato 19.357 soggetti tra i 35 e 65 anni per otto anni, studiandone le abitudini, ha notato come quelli che consumavano più cioccolata (7,5 grammi al giorno di media) avevano una pressione sanguigna più bassa e minore rischio d’ictus ed infarto (-39%) rispetto a quelli che ne mangiavano meno.

Inoltre, lo studio ha fatto emergere che il gruppo del consumo medio pari a 7,5 mostrava pressione sanguigna inferiore di circa 1 mm Hg (sistolica) e 0,9 mm Hg (diastolica) rispetto agli altri.

Dai risultati ottenuti gli esperti hanno capito che la grande differenza in fatto di sicurezza del cuore tra i 2 gruppi corrisponde ad una piccola differenza in fatto di cioccolata: circa un quadratino in una barretta da 100 g.

Pertanto, se le persone più esposte consumassero circa 6 g di cioccolato al giorno (ricco di antiossidanti), ci sarebbero 85 casi di infarto o ictus in meno ogni 10.000 soggetti, su un periodo di circa 10 anni.

admin

x

Guarda anche

Cattive abitudini mettono a rischio salute denti dei piccoli

Cattive abitudini mettono a rischio la salute dei denti dei più piccoli. A causa di ...

Condividi con un amico