Home » Benessere » Per mantenersi giovani basta mangiare cibi sani e a basso contenuto di zuccheri

Per mantenersi giovani basta mangiare cibi sani e a basso contenuto di zuccheri

Secondo uno studio del Centro interuniversitario di Dermatologia biologica e psicosomatica di Firenze, diretto da Torello Lotti, per contrastare i segni del tempo il miglior rimedio è un’alimentazione sana e a basso contenuto di zuccheri.

I cibi cotti ad alte temperature, bevande e alimenti ricchi di zuccheri raffinati: sono i nemici della bellezza.

Contengono una grossa fonte di age, complessi di zuccheri e proteine che aumentano di cinquanta volte la quantità di radicali liberi nella pelle, rendendo i tessuti rigidi e fragili e provocando così la comparsa delle rughe.

Il rischio aumenta del 13% introducendo un milione di unità age al giorno, il corrispettivo di una fetta di torta con una bibita light o di 150 grammi di frittura o di 250 grammi di carne alla brace.

La sperimentazione è stata presentata al Winter Academy of Dermatology and Oncology che si conclude oggi a Saint Moritz, e ha dimostrato che una buona dieta può ridurre profondità e numero delle rughe migliorandone l’aspetto complessivo.

Lo studio è stato condotto su 120 soggetti distribuiti in fasce d’età (con una media di 45 anni) che hanno seguito diete a contenuto variabile di unità Age.

Dai risultati ottenuti è emerso che rispettando alcune regole nell’alimentazione, non solo è possibile ridurre profondità e numero delle rughe, ma anche rendere meno visibili le macchie (discromie) cutanee e migliorare il tono della pelle.

Inoltre, un miglior risultato si è evinto nelle persone che non si sono esposte al sole e che hanno condotto uno stile di vita salutare: attività fisica, niente fumo e alcol.

admin

x

Guarda anche

Cucina vegana? A volte è più grassa dell’onnivora

Siamo sicuri che vegano uguale salute? Non tanto. Prima di tutto perché togliendo alcune proteine ...

Condividi con un amico