Home » Benessere » Sclerosi multipla: oggi in oltre 100 piazze italiane si recluteranno giovani volontari Aism

Sclerosi multipla: oggi in oltre 100 piazze italiane si recluteranno giovani volontari Aism

Roberta Amadeo, presidente nazionale Aism, a Roma all’Istituto superiore di sanità per il convegno ‘I risultati della ricerca verso un mondo libero dalla Sm: Fism e Aism insieme nel movimento internazionale’ ha lanciato un appello: “Tutti in piazza per informare, sensibilizzare e dire che con la sclerosi multipla si può vivere e andare oltre. Questo grazie alla ricerca scientifica che ha mantenuto le sue promesse, ma che deve andare avanti perché la sclerosi multipla è ancora una malattia invalidante”.

Si tratta di un appuntamento organizzato in occasione della Settimana nazionale della Sm che va dal 22 al 30 maggio. Il 26 maggio si è celebrata la seconda Giornata mondiale dedicata alla malattia, promossa dalla Federazione internazionale della sclerosi multipla, insieme alle associazioni Sm nel mondo.

Questa malattia colpisce 2,5 milioni di persone e ha bisogno del sostegno di tutti. Infatti, si coinvolgeranno 60 Paesi con centinaia di iniziative e manifestazioni in tutto il mondo.

L’obiettivo è quello di unirsi al movimento per fermare la Sm, e di sostenere il diritto delle persone colpite dalla malattia a una migliore qualità di vita. Senza tralasciare la ricerca, l’unica arma per vincerla.

Infatti i ricercatori italiani sono impegnati nello studio della malattia, e sperimenteranno terapie innovative come le cellule staminali, cercheranno di sviluppare tecnologie e strumenti per migliorare la diagnostica e il monitoraggio terapeutico della malattia.

In Italia la Settimana nazionale della sclerosi multipla è accompagnata dalla campagna di sensibilizzazione e di raccolta fondi ‘Fastforworld’, nata con il motto: “Fai andare più veloce la ricerca. Fermiamo la Sm. Unisciti al movimento. Fai una donazione”.

Per la donazione è possibile chiamare il numero verde 800-996969, oppure visitare il sito Internet www.aism.it.

Oggi 29 maggio, in oltre 100 piazze italiane si recluteranno giovani volontari Aism.
Questa iniziativa è fondamentale in quanto serve a coinvolgere ancora più persone che possano essere vicino ai malati di Sm, per garantire loro una vita migliore.

admin

x

Guarda anche

Scoperte le “molecole cattive” della Sclerosi Multipla

“Annals of Neurology” pubblica un interessante studio internazionale che coinvolge anche l’Italia, con la partecipazione ...

Condividi con un amico