Home » Benessere » Mamme dopo i 40 anni

Mamme dopo i 40 anni

E’ sempre più frequente che oggi si diventi mamma solo dopo i 40 anni.

Secondo una ricerca condotta da Duncan Gillespie, dell’Università di Turku (Finlandia), pubblicata in questi giorni sul “The American Naturalist”, che ha analizzato il registro dei matrimoni della Finlandia, tra il 1700 e il 1800, contando 1591 donne, gli esperti hanno scoperto che all’epoca il gentil sesso si sposava presto e con uomini più vecchi, il che rendeva probabile la vedovanza.

Inoltre, i 35 anni rappresentavano il tetto massimo di età per il matrimonio, per cui le signore avevano figli quando erano molto giovani e questo influenzava la loro struttura genetica.

Oggi, invece, è il contrario. Il ricercatore Gillespie, lo spiega: “nelle società moderne la maternità inizia in età avanzata, perché il matrimonio avviene più tardi”. “In diverse generazioni sarà pertanto più facile trovare più donne capaci di generare figli dopo i 40”, precisa ancora il coordinatore dello studio.

Infatti sempre più donne aspettano di entrare negli «anta» per avere figli. La mamma del duemila ritarda il momento della gravidanza: nella maggior parte dei casi attende di avere completato gli studi e trovato un lavoro. La tendenza è universale, nella maggior parte dei Paesi occidentali. Tre sono le motivazioni principali di tale fenomeno.

La prima è che le donne aspettano di avere fatto carriera, di aver raggiunto una posizione solida prima di decidere di mettere su famiglia e affrontare la maternità. La seconda dipende dai maschi: gli uomini, infatti, sono spesso riluttanti a formare una famiglia e preferiscono aspettare, sia perché a volte non sono convinti di volere diventare padri e mariti, sia perchè vogliono dedicarsi prima al lavoro e alla carriera. Terza motivazione, sia donne che uomini vivono spesso specie di “adolescenza prolungata” che si spinge fino ai 30 anni e oltre.

Lo rivela un rapporto dell’Ufficio Nazionale Statistiche britannico.

admin

x

Guarda anche

Neomamme: meglio non leggere manuali su come allevare i neonati

Meglio non leggere alcuni manuali su come allevare i neonati. È questo il consiglio rivolto ...

Condividi con un amico