Home » Benessere » Mamme ansiose e depresse partoriscono figli più piccoli e a rischio di morte precoce

Mamme ansiose e depresse partoriscono figli più piccoli e a rischio di morte precoce

Un recente studio, pubblicato sulla rivista BMC Public Health, ha scoperto che esiste un legame tra la depressione in gravidanza e il rischio di partorire bambini sottopeso.

Le donne incinte che soffrono di depressione e stati ansiosi hanno maggiori probabilità di dare alla luce bambini molto piccoli. Questo fenomeno sarebbe legato anche al rischio di morte precoce.

‘Press Association’, riporta che questi ricercatori hanno analizzato lo stato mentale di 583 donne, nelle zone rurali del Bangladesh, negli ultimi tre mesi di gravidanza.

Ebbene dal loro studio è emerso che il 19% delle donne con sintomi di depressione ha messo al mondo bimbi con un peso inferiore alla norma. La stessa tendenza ha riguardato un quarto delle donne con sintomi di ansia.

Hashima-E-Nasreen, del Bangladesh Rural Advancement Committee (BRAC) che ha coordinato lo studio insieme ai colleghi del Karolinska Institute, in Svezia, dichiara “Questo è un problema preoccupante, in quanto il basso peso alla nascita è fortemente associato con la morte infantile”.

E’ di vitale importanza dunque affrontare l’ansia e la depressione durante la gravidanza.

admin

x

Guarda anche

Stress in gravidanza mette a rischio salute del bebè

Troppo stress in gravidanza influenza negativamente la salute del feto. A sostenerlo sono gli esperti ...

Condividi con un amico