Home » Benessere » Come tener lontano il mal di testa

Come tener lontano il mal di testa

L’emicrania può essere tenuta alla larga, omettendo determinati alimenti.

Bisogna stare lontani da sigari, sigarette ed affini. Infine, è molto utile limitare il sesso.

Queste linee guida del dottor Lorenzo Pinessi, del Centro Cefalee dell’Università di Torino – A.O. Le Molinette di Torino ed ex presidente della SISC (Società Italiana per lo Studio delle Cefalee), comunicare durante il 24° Congresso Stagionale.

L’esperto, invita a non farsi tentare da alcuni alimenti, “Cibi come vino, formaggi, cioccolata e altri ritenuti afrodisiaci come crostacei e champagne”.

Tali pietanze vengono usate per il cuore, ma possono essere la causa del mal di testa.

“In alcuni uomini fare l’amore può scatenare una dolente cefalea, la cui intensità è proporzionale all’eccitazione, culmina nell’orgasmo e può durare alcune ore”. Questo è quanto afferma il ricercatore.

Infine, in merito al fumo da tabacco, l’ex presidente SISC parla dell’osmofobia, un disturbo mediamente diffuso (40%) per cui la repulsione per alcuni odori innesca un violento mal di testa.

Tra gli odori colpevoli, fumo di sigaro o sigaretta, ma anche benzina, detersivi, disinfettanti, solventi e vernici, o i profumi femminili dolci e molto intensi.

admin

x

Guarda anche

Oggetti erotici, rischio altissimo soprattutto per le donne

Sorpresa… le ragazze italiane lo fanno spesso. E lo fanno da sole, e molto volentieri! ...

Condividi con un amico