Home » Benessere » In Lombardia le impegnative mediche valgono un anno

In Lombardia le impegnative mediche valgono un anno

Ci sono importanti novità per la sanità lombarda, eccone una.. Ebbene, la durata delle impegnative dei medici per la prescrizione degli esami, non saranno valide più per 6 mesi, ma per 12.

Anche gli specialisti delle strutture private potranno usare il “bollettino verde” per tutti gli esami urgenti, da svolgere entro 72 ore.

Novità anche sui rimborsi per le strutture che offrono attività di chemioterapia per i tumori del sangue, l’estensione delle esenzioni per le terapie farmacologiche del dolore, o l’inserimento di interventi chirurgici per tumori benigni al sistema nervoso tra le prestazioni senza limite di risorse.

L’assessore Luciano Bresciani alla sanità che ha progettato il nuovo piano ha detto “Grazie ad una stretta connessione tra specialisti e medici di medicina generale è necessario garantire la continuità delle cure di 1° e 2° grado, in modo da offrire una medicina più vicina al malato”.

Tutto ciò sarà possibile attraverso un monitoraggio del paziente anche a “distanza”, tramite la cosiddetta ‘telemedicina’.

admin

x

Guarda anche

Il governatore Formigoni: nel 2011 la Lombardia avrà più medici e liste d'attesa

Il presidente della Regione Lombardia, Roberto Formigoni, ha spiegato che il Pirellone ha messo a ...

Condividi con un amico