Home » Benessere » Accordo tra Telethon, San Raffaele e Glaxo per terapia delle malattie rare

Accordo tra Telethon, San Raffaele e Glaxo per terapia delle malattie rare

La Fondazione Telethon, la fondazione San Raffaele e la GlaxoSmithKline Ltd (GSK.L: Quotazione) unite nella terapia delle malattie rare, che comporterà per Glaxo un investimento di 10 milioni di euro.

Ad annunciarlo una nota congiunta, secondo la quale l’intesa prevede la concessione al gruppo farmaceutico di una licenza esclusiva per sviluppare e commercializzare la terapia genica per l’ADA-SCID, una rara immunodeficenza di origine genetica su cui proprio i ricercatori dell’istituto San Raffaele-Telethon hanno messo a punto un protocollo di terapia genica molto efficace e senza rischi.

I 10 milioni della GlaxoSmithKline rappresentano il “primo finanziamento” con l’obiettivo di “avviare e sviluppare la sperimentazione clinica della terapia genica per altre 6 malattie genetiche”.

admin

x

Guarda anche

Festa del Papà: parliamo del cancro alla mammella maschile

Gli uomini non hanno mammelle, non allattano, non gli serve un seno. Non gli serve ...

Condividi con un amico