Home » Benessere » Missione umanitaria in Eritrea dei medici dell'Anladi di Firenze e del Rizzoli di Bologna

Missione umanitaria in Eritrea dei medici dell'Anladi di Firenze e del Rizzoli di Bologna

Nel 2010 il progetto Camminiamo insieme ha organizzato due spedizioni in Eritrea per curare i bambini con grossi problemi ortopedici.

Sono stati eseguiti interventi esemplificativi da parte del professor Cesare Faldini dell’Istituto Ortopedico Rizzoli, assistito dalla sua equipe e dai colleghi eritrei, a quali hanno seguito lezioni teoriche sulle piu’ comuni deformita’ dell’infanzia osservate.

Parliamo di gravissime deformita’ degli arti inferiori come il piede torto, l’anca displasica, il ginocchio valgo e il ginocchio varo, che non vengono trattate in tempo al momento della comparsa, e che di conseguenza, peggiorano drammaticamente rendendo la deambulazione impossibile in questi piccoli.

Alla fine della prima spedizione i medici eritrei sono riusciti ad eseguire, anche se sotto il diretto controllo, gli interventi piu’ comuni di ortopedia pediatrica.

E’ stata, dunque, una spedizione importante, giacchè questi medici eritrei, hanno potuto autonomizzarsi ulteriormente, e pertanto si spera che una parte di questi interventi possano essere eseguiti anche da loro in assenza dei medici italiani.

Conclusa anche la seconda spedizione in Eritrea di chirurgia ortopedica pediatrica presso l’ospedale Halibet di Asmara organizzata da Anladi -Annulliamo la distanza Onlus di Firenze e dell’Istituto Ortopedico Rizzoli di Bologna.

Durante la cui spedizione sono stati operati 35 bambini, e sono stati eseguiti 65 interventi. Ebbene, durante la missione presso l’ospedale Halibet di Asmara, iniziata lunedi’ 18 ottobre 2010, sono stati visitati 120 bambini e sono stati selezionati i casi piu’ gravi per l’intervento.

Ci sono state poi, sedute operatorie quotidiane che hanno richiesto un lavoro di 10-12 ore per poter eseguire, ogni giorno, circa 10-12 interventi su 6-7 bambini con gravi deformita’ bilaterali.

Gli interventi sono stati eseguiti dal dottor Semere’ e dal dottor Salomon dell’ospedale Halibet di Asmara, e dal professor Cesare Faldini dell’Istituto Ortopedico Rizzoli, assistito dalla sua equipe medica.

Nel 2011 il progetto Camminiamo insieme continuirà su questa strada con due nuove spedizioni di chirurgia ortopedica pediatrica presso l’ospedale Halibet di Asmara.

admin

Condividi con un amico