Home » Benessere » Monza: Ospedale S. Gerardo, torna a casa la donna sottoposta a un doppio trapianto di mani

Monza: Ospedale S. Gerardo, torna a casa la donna sottoposta a un doppio trapianto di mani

E’ tornata a casa Carla Mari, la 52enne di Busto Arsizio (Varese) sottoposta a un doppio trapianto di mani nella notte tra l’11 e il 12 ottobre presso l’ospedale San Gerardo di Monza.

I medici hanno dichiarato comunicato le sue dimissioni, in una conferenza stampa alla quale ha partecipato anche la paziente.

“E’ stato un mese lungo e difficile – ha spiegato Massimo Del Bene, il chirurgo che l’ha operata. Adesso per Carla comincera’ la fase di recupero, ma tutto procede per il meglio e siamo molto ottimisti”.

Nel 2007 la donna aveva subito l’amputazione di mani e piedi, a causa di una grave forma di setticemia. Mentre nel 2008 aveva chiesto di essere messa in lista per il trapianto di mani.

Poi l’11 ottobre è arrivata la telefonata dall’ospedale di Cremona, che annunciava la donazione di una donna di 58 anni morta in seguito.

admin

x

Guarda anche

Hope: la più piccola donatrice di organi del Regno Unito

Si chiama Hope la più piccola donatrice di organi del Regno Unito. La piccola Hope ...

Condividi con un amico