Home » Benessere » Termosifoni troppo alti favoriscono l'obesità

Termosifoni troppo alti favoriscono l'obesità

Se si vuole dimagrire occorre abbassare i termosifoni. A consigliarlo uno studio inglese pubblicato sulla rivista Obesity Reviews.

Ebbene i ricercatori dell’University College di Londra e dell’Università di Cambridge, con a capo Fiona Johnson, si sono accorti che se si trascorrere molto tempo al caldo domestico si incorre in problemi di obesità.

Negli ultimi anni, infatti, il sovrappeso e conseguentemente i gradi alti della temperatura della casa sono cresciuti di pari passo, negli Stati Uniti, e negli altri paesi sviluppati.

Secondo Johnson, il troppo caldo, può modificare e rallentare la termogenesi, ossia il processo metabolico che porta il nostro organismo a consumare energie e a creare calore.

Già precedenti studi, avevano dimostrato che passare troppo tempo in un ambiente con temperature alte riduce la quantità di grasso (o tessuto adiposo) bruno, quello che sarebbe in grado di bruciare energia per produrre calore.

Gli esperti sostengono che è meglio abbassare i caloriferi, così a beneficiarne sarà l’ambiente e la linea.

admin

Condividi con un amico