Home » Benessere » Arriva la biodermogenesi per le smagliature

Arriva la biodermogenesi per le smagliature

Come tutti sappiamo gravidanze, diete drastiche, fattori ormonali o assunzione di alcuni farmaci possono spesso causare la perdita di elasticità del tessuto cutaneo.

Per le donne quest può generare quelli odiosi inestetismi noti come smagliature. Si tratta in sostanza di segni simili a cicatrici di colore bianco dovuti allo sfibramento di derma ed epidermide.

Le smagliature possono essere prevenute e rese meno visibili, ma non eliminarle tranne che con il ricorso alla chirurgia estetica.

Ebbene come si apprende su Tgcom, nell’ambito di ‘Roma International Estetica, attraverso la Fiera dell’estetica e del Benessere’, che si tiene a Roma dal 29 al 31 gennaio, è stata presentata un’importante novità: la biodermogenesi, ossia una tecnica che utilizza i campi magnetici che potrebbe migliorare le smagliature.

E’ un metodo usato già nella medicina sportiva in caso di strappi muscolari e che, secondo uno studio condotto dall’università di Pisa, può essere usato anche nella riduzione delle smagliature.

admin

x

Guarda anche

Smagliature in gravidanza, come prevenirle e curarle

Le smagliature sono purtroppo per molte donne un poco piacevole “ricordo” della gravidanza. Le smagliature ...

Condividi con un amico