Home » Benessere » Analisi delle unghie dei piedi rivela il rischio di ammalarsi di cancro ai polmoni

Analisi delle unghie dei piedi rivela il rischio di ammalarsi di cancro ai polmoni

Quale sarà il modo per prevedere l’avvento di un cancro ai polmoni e, di conseguenza, sapere se e quanto si è a rischio di incorrere in questa grave malattia?
Secondo una ricerca pubblicata sull’American Journal of Epidemiology, condotta negli Stati Uniti da un team dell’Università di San Diego, il metodo più utile per rilevare il rischio di ammalarsi di cancro ai polmoni è quello di analizzare le unghie dei piedi.

La ricerca ha coinvolto 840 uomini con più di 50 anni, che sono stati seguiti per ben 12 anni. In questo lasso di tempo ben 210 di loro hanno sviluppato un cancro ai polmoni. La conclusione dei ricercatori è quella che gli individui cui erano stati rilevati maggiori livelli di nicotina da un esame alle unghie dei piedi, avevano una probabilità 3.5 volte maggiore di ammalarsi rispetto a chi ne aveva una dose minore. E’ d’obbligo una considerazione sconcertante: più del 10% di chi aveva alti livelli di nicotina nelle unghie dei piedi non aveva mai fumato nella propria vita. Erano dunque i segni, quelli, del fumo passivo.

In particolare, come “metro di misura” è stata usata l’unghia dell’alluce che, a quanto pare, per l’evidente lentezza con cui cresce, costituisce una memoria più a lungo termine dell’esposizione al fumo (passivo e non) e dei suoi possibili effetti.

Wael Al-Delaimy, uno dei ricercatori, sostiene che il risultato di questa ricerca è molto importante perché permetterà non solo di riferirsi al soggetto in base alla quantità di fumo direttamente inalato tramite sigarette, ma anche agli effetti più invisibili del fumo passivo, impossibile da controllare e da tenere totalmente sotto controllo.

admin

x

Guarda anche

Enzima per caso … però “mangia” la plastica

Questi scienziati che letteralmente “giocano” con la materia, manipolandola e trasformandola a loro piacimento, diciamo ...

Condividi con un amico