Home » Benessere » I bebè hanno un cervello più grande se la madre sta attenta alle cure in gravidanza

I bebè hanno un cervello più grande se la madre sta attenta alle cure in gravidanza

Le dimensioni del cervello di un bebè in arrivo dipendono da molti fattori. Ora sappiamo però che hanno a che fare anche con il rapporto del feto con la mamma. Non solo si è rivelata una correlazione tra sviluppo dell’intelligenza nel neonato e latte materno; la notizia è che quanto più la mamma presta attenzione verso il proprio pancione e verso il feto, tanto più il cervello del nascituro avrà piene possibilità di svilupparsi al meglio.

La ricerca che ha portato a tale conclusione si è svolta nell’Università di Duhram da parte dei ricercatori Isabella Capellini e Robert Barton, che per i propri studi si sono basati sul modello animale mammifero. La durata della gestazione a quanto pare influenzerebbe la grandezza del cervello al momento della nascita: questo quanto scoperto dopo uno studio accurato su 128 specie di mammiferi diversi. Mettendo a confronto le dimensioni dei cervelli dei bebè e dei cuccioli, si è svelato uno stretto collegamento tra energie che la madre impiega nel curare il cucciolo e sviluppo della materia grigia.

admin

x

Guarda anche

Gravidanza, il cioccolato fa bene al nascituro (senza esagerare)

Una dose moderata di cioccolato in gravidanza fa bene al nascituro: a sostenere che il ...

Condividi con un amico