Home » Benessere » Cellulite: come prevenirla

Cellulite: come prevenirla

Per eliminare la cellulite occorre in primis seguire una dieta ipocalorica, una buona attività fisica e fare massaggi drenanti, ginnastica in acqua e se necessario anche aggiungere l’uso di un integratore. Ma soprattutto va presa in tempo, al suo primo stadio, che sia chiama “cellulite edematosa”, comunemente chiamata “buccia d’arancia”.

E’ causata da una perdita di elasticità dei vasi sanguigni che irrorano il tessuto adiposo causando il ristagno dei liquidi. Le cause possono essere tante: la sedentarietà, una disfunzione ormonale o poca assunzione di acqua.

E’ importante porre rimedio in tempo prima che si trasformi in cellulite fibrosa, che è il secondo stadio dove la pelle presenta l’insorgere di grumi e provoca anche dolori nel sedersi o appoggiarsi. L’ultimo stadio della cellulite è detto sclerotica, dove la pelle, ormai persa la sua elasticità, presenta segni evidenti senza la pressione delle mani.

admin

x

Guarda anche

Medicina estetica, arriva il "gps" per eliminare il grasso corporeo

Oltre l’80% delle donne è poco soddisfatto del proprio aspetto fisico e una donna su ...

Condividi con un amico