Home » Benessere » Fragole contro il cancro all'esofago

Fragole contro il cancro all'esofago

Le fragole non solo uno dei frutti più golosi che esistano, ma a quanto pare avrebbero anche la capacità di proteggerci dal cancro all’esofago. E’ stato uno studio compiuto dalla Ohio State University Medical Centre e diretto da Chen Tong a fare questa scoperta. Studio e risultati sono stati presentati durante il meeting annuale dell’American Association for Cancer Research, in Florida.

“Le fragole possono essere un’alternativa o un aiuto in combinazione con farmaci chemiopreventivi” hanno affermato i ricercatori, anche se si renderà necessario avviare altri studi sull’argomento.
I ricercatori sembrano aver dimostrato che le fragole, soprattutto quelle disidratate, sarebbero in grado di prevenire o ritardare il cancro esofageo in pazienti ad alto rischio. La ricerca si è infatti svolta monitorando 36 soggetti caratterizzati da lesioni precancerose, persone evidentemente ad alto rischio di tumore all’esofago. Ognuno di questi soggetti, per 6 mesi, ha mangiato 60 g di fragole secche al giorno. Quando la terapia è finita e i ricercatori sono andati ad analizzare i campioni di tessuto, hanno riscontrato una diminuzione del grado istologico delle lesioni precancerose per 29 su 36 delle persone coinvolte.

admin

Condividi con un amico