Home » Benessere » Il 21 maggio è la III Giornata Mondiale del mal di testa

Il 21 maggio è la III Giornata Mondiale del mal di testa

Quanti di noi soffrono di mal di testa? Moltissime persone. E le persone che ne soffrono sanno quanto può essere di disturbo e creare problemi soffrire spesso di questa patologia. Il mal di testa poi è spesso accompagnato da altri sintomi non molto più simpatici, come nausea, vomito, sensibilità alla luce, giramenti di testa e molte donne ne sanno qualcosa. Domani sarà proprio la III Giornata Mondiale del Mal di testa.

Lo slogan della giornata è ‘Dai un calcio al mal di testa’. Magari! Direte voi…
L’evento, organizzato dalla Società Italiana per lo Studio delle Cefalee (SISC), vedrà coinvolti piazze, centri commerciali e strutture sanitarie pubbliche. Come sempre, medici specialisti saranno a vostra disposizione per colloqui e per rifornirvi di tutto il materiale informativo utile. A cosa serve? A imparare a trattare il mal di testa, a monitorare correttamente la cefalea e anche, in alcuni casi, a fornire un’adeguata terapia di prevenzione.

Per maggiori informazioni, visitate il sito www.sisc.it

admin

0 Commenti

  1. è un mese bloccata dalla cervicale…con vertigini,mal di testa dalla parte destra…con spalla bloccata..e vertigini…non ne posso piu…con il chiropratico forse risolvo qualcosa??..sono tutta un dlore..

x

Guarda anche

Ecco l’anticorpo che spegne il mal di testa

Mal di testa cronico significa una vita d’inferno. Dolore continuo, a volte forte a volte ...

Condividi con un amico