Home » Benessere » L'amore dura di più se i partner sono simili

L'amore dura di più se i partner sono simili

Secondo una ricerca inglese dello psicologo Glenn Wilson le differenze tra i partner ostacolano il rapporto di coppia mentre le similitudini lo rafforzano. Non sembrerebbe quindi vero che gli opposti si attraggono. Tutt’altro. Le uniche coppie con un futuro a lungo termine davanti a sè sarebbero quelle che non litigano sulle scelte importanti come su quelle piu’ banali.

Dalla scelta della casa fino al film da vedere, passando per i rapporti con parenti e amici, una visione condivisa di coppia tra i due partner sembra consolidare il rapporto.

Wilson ha messo a punto il Quoziente di compatibilità (Qc) per misurare il grado di salute di un rapporto di coppia. Per farlo lo psicologo ha analizzato 2000 persone. Per Wilson gli esseri umani nel corso della loro evoluzione hanno sviluppato strategie per selezionare e conservare i propri partner. Dai test risulta che quella piu’ vincente è proprio quella basata sul principio di smilarità tra i partner in termini di personalità, atteggiamenti e preferenze.

Il questionario oggetto della ricerca considera sia caratteristiche fisiche che psicologiche e preferenze in fatto di musica, politica, stile di vita. Le coppie piu’ stabili e consolidate hanno fatto registrare livelli piu’ elevati di Qc e quindi una maggiore similarità.

admin

x

Guarda anche

Psicologia: ecco come si comporta chi ama davvero

Si fa presto a dire amore. Tutti sono bravi a parole ma è il comportamento ...

Condividi con un amico