Home » Benessere » Incrociare le braccia fa diminuire il dolore

Incrociare le braccia fa diminuire il dolore

State provando del dolore fisico, per esempio alle mani, e non sapete come cercare di ridurlo almeno un po’? I ricercatori del Dipartimento di Psicologia dell’Università di Milano Bicocca ci suggeriscono un metodo: incrociate le braccia!

Se si incrociano le braccia mentre si sta provando un dolore fisico, quel dolore diminuirà di circa il 3%. Lo studio è stato pubblicato su Pain dopo che lo staff coordinato da Giandomenico Iannetti ha sottoposto 8 persone ad uno stimolo doloroso sulle mani, chiedendo a metà del gruppo di incrociare le braccia proprio mentre quel dolore era intenso.
Il risultato è stato che il dolore diminuiva notevolmente per quei soggetti che incrociavano le braccia invece di tenerle distese lungo i fianchi.

Ecco la spiegazione di Iannetti: “Nella vita di tutti i giorni utilizziamo la mano sinistra per afferrare oggetti che stanno alla nostra sinistra e la mano destra per quelli che stanno alla nostra destra. Incrociare le braccia manda in confusione il cervello, ostacolando la percezione del dolore”.

admin

Condividi con un amico