Home » Benessere » Epidemia in Germania, l'origine dai cetrioli

Epidemia in Germania, l'origine dai cetrioli

Avrebbe avuto origine dai cetrioli l’epidemia del batterio escherichia coli che si sta diffondendo in Germania con 600 pazienti infetti, 4 morti e 140 persone infette in gravi condizioni. L’Istituto di Igiene di Amburgo avrebbe identificato in una partita di cetrioli proviente dalla Spagna i vettori degli agenti patogeni di E. coli, EHEC.

A confermarlo il ministero della Salute di Amburgo in una conferenza stampa con i media. Nelle prossime ore e giorni saranno eseguite altre analisi per ulteriori accertamenti in quanto non è escluso che anche altri elementi possano essere stati contaminati e aver dato origine all’infezione.

A spaventare sono soprattutto i quattro morti: si trattava di pazienti affetti da una forma particolarmente aggressiva di Escherichia Coli entemorragico (EHEC).

La Commissione Europa ha invitato chi è tornato di recente da un viaggio in Germania a vigilare su possibili sintomi che potrebbe accusare da qui ai prossimi giorni. Al momento ci sarebbero casi sospetti in Svezia, Inghilterra e Paesi Bassi. La malattia ha come sintomo principale la dissenteria emorragica.

admin

x

Guarda anche

Batterio utilizzato nella produzione di biocarburante

Un gruppo di ricercatori californiani del Bio Architecture Lab (BAL) di Berkeley hanno utilizzato il ...

Condividi con un amico