Home » Benessere » Depressione post partum, anche i papà ne soffrono

Depressione post partum, anche i papà ne soffrono

Anche i papà possono soffrire di depressione post partum. A rivelarlo è uno studio condotto in Inghilterra, paese da cui arrivò non molto fa una ricerca del Medical Research Council, che metteva in luce proprio la possibilità anche per gli uomini di soffrire di questo tipo di depressione, legata all’aumento di responsabilità, ai disturbi del sonno e ai problemi relazionali che si possono innescare nella coppia per l’arrivo di un bebè.

Recentemente, sempre in Inghilterra, un uomo è stato prosciolto dall’accusa di omicidio della figlia di sei mesi proprio perché è stato dimostrato che soffriva di depressione post partum.
Questo tipo di disturbo colpisce circa un uomo su dieci (divenuti papà ovviamente), e il momento più a rischio è quello compreso tra i 3 e i 6 mesi dopo il parto.
“Ormoni, mancanza di sonno, maggiori responsabilità e stress possono pesare sull’uomo come sulla donna”. E inoltre, se la donna è depressa, la possibilità che anche l’uomo soffra di depressione post partum aumenta.

admin

x

Guarda anche

Contraccezione: non fidatevi del telefonino

L’ultima moda in fatto di contraccezione e prevenzione di gravidanze indesiderate è quella delle “applicazioni ...

Condividi con un amico