Home » Benessere » Capelli. L'importanza di curarli in estate

Capelli. L'importanza di curarli in estate

Mantenere i capelli in forma è sempre impegnativo. Lo diventa ancor di più durante l’estate quando sole, sabbia, sale, pollini ma anche l’aria condizionata degli interni mettono a dura prova le nostre chiome. Si sa, ad esempio, che i capelli colorati rischiano di sbiadire, sotto il sole estivo e anche quelli naturali subiscono l’influenza non sempre benefica dei raggi UV. Come prevenire ed evitare tutto questo?

Per prima cosa, fare lo shampoo più spesso. Quindi, procurarsi un protettivo contro gli UV per le passeggiate quotidiane e, se ci si trova in zone di mare o sulla spiaggia, ricordarsi di spalmare i capelli con oli idratanti, che rafforzano la protezione anche contro i grani di sabbia. I cappellini sono sempre un ottimo rimedio, sia al mare ma soprattutto in montagna, dove il sole picchia più forte.

Chi usa tinture per capelli o chi ha i capelli ossigenati, nel rinnovare la tinta prima dell’estate deve preferire prodotti a base di cheratina o di henné, o comunque contenenti elementi naturali così da proteggere il capello dal caldo e dal sole senza danneggiarne la struttura. Possibilmente scegliete una tinta di colore appena più scuro del solito, considerato che il sole tenderà a schiarire i capelli e quindi ad accelerare la fastidiosa ricrescita

admin

x

Guarda anche

Pancia sgonfia? Ecco come

Pancia gonfia, non sempre è sinonimo di golosità o di eccessi alimentari. Ci sono molti ...

Condividi con un amico