Home » Benessere » Il miglior abbronzante? La carota!

Il miglior abbronzante? La carota!

L’idea è venuta agli abruzzesi, un po’ per rilanciare l’economia dopo il disastroso terremoto di due anni fa, un po’ per promuovere la prima produzione agricola locale, un po’ per … far colore! Da quest’anno, sulle spiagge della regione, invece di cocco freddo verranno distribuite le carote!

L’iniziativa è della Coldiretti, nell’ambito dell’iniziativa INNOVABIO, e mira a promuovere i prodotti italiani, soprattutto quelli sani, delle nostre campagne. In attesa di diffondere l’idea a tutte le spiagge d’Italia, magari variandola in base a ciascuna regione e ai prodotti presenti su ciascun territorio, per il momento si è iniziato col test delle carote e pare che sia andata molto bene.

Il famoso frutto arancione, infatti, ha ottime proprietà abbronzanti e funziona meglio di qualsiasi olio solare per stimolare la melanina del nostro corpo e farci diventare scuri in poco tempo. Inoltre, la carota fa bene alla vista e protegge i nostri occhi anche dall’eccessivo affaticamento dovuto al sole e ai suoi riflessi sulle spiagge. In più, la carota contiene vitamine che favoriscono la salute della pelle, rendendola liscia, morbida e sana anche sotto l’azione solare. Insomma, c’è più di un valido motivo per lasciarsi tentare da una carota sotto l’ombrellone. Non solo in Abruzzo!

admin

0 Commenti

  1. Buongiorno a tutti,
    sono d’accordo con quello che sostenete osannando le carote.

x

Guarda anche

Ecco perché vegetariano è meglio di vegano

Lasciare la dieta onnivora (naturale per l’uomo) per diventare vegetariani, o vegani, è davvero duro. Non ...

Condividi con un amico