Home » Benessere » Cellulari, stimolano il cervello elettrizzando i neuroni

Cellulari, stimolano il cervello elettrizzando i neuroni

Nuovi dubbi sugli effetti legati all’uso dei cellulari sul cervello dell’uomo. Per molti studiosi telefonini e smartphone fanno male perchè alterano l’attività cerebrale ma secondo una nuova ricerca dell’Università Cattolica di Roma i cellulari potrebbero addirittura potenziare l’attività cerebrale dell’uomo.

I campi elettromagnetici emessi dai cellulari, infatti, andrebbero ad aumentare l’eccitabilità dei neuroni, elettrizzandoli e stimolando di conseguenza il cervello. In diversi pazienti è stata infatti rilevata una concentrazione e attenzione maggiore con tempi di reazione risultati ridotti.

“I cellulari GSM possono in qualche modo migliorare l’efficienza neurale e diversi soggetti mostrano tempi di reazione piu’ veloci utilizzando una quantità inferiore di risorse neurali” ha dichiarato Paolo Maria Rossini, responsabile della ricerca.

“L’uso dei cellulari potrebbe avere un effetto positivo in quei casi in cui si mira a stimolare l’attività del cervello di un soggetto malato” ha aggiunto Rossini, in riferimento a patologie come l’Alzheimer.

admin

0 Commenti

  1. Le compagnie telefoniche son in crisi e allora si inventano una nuova trovata per stimolare i dementi telefonisti dipendenti

x

Guarda anche

Le onde dei cellulari fanno male. Ora ci sono le prove

Fino a ieri era una ipotesi, fino allo scorso anno una teoria da studiare. Oggi, ...

Condividi con un amico