Home » Benessere » Le medicina migliore? Una risata

Le medicina migliore? Una risata

Lo studio condotto dal Medical Research Council Cognition and Brain Sciences Unit di Cambridge si orienta a convalidare l’ipotesi già portata avanti da molti altri studi precedenti: la medicina migliore è una sana risata!

Si è già visto in passato come un organismo calmo, sereno, felice reagisca meglio e più velocemente alle malattie, allontanando gli stati depressivi che invece danneggiano il nostro sistema immunitario. La scuola di Patch Adams, il medico-clown che con le risate recuperava pazienti con disturbi mentali, si è ormai diffusa ovunque e ottiene giornalmente risultati incoraggianti.

Lo studio inglese, adesso, applica queste teorie ai pazienti in stato vegetativo e ha notato come il loro cervello, seppure danneggiato o bloccato in molti punti, aumenti l’attività quando ascoltano battute di spirito, piuttosto che frasi normali. L’umorismo stimola la risposta cerebrale molto più in fretta e dunque può aiutare il recupero. La speranza è quella di aiutare sia i pazienti in coma sia quelli affetti da problemi emotivi meno gravi ma comunque complessi (autismo, depressione, ecc.).

admin

x

Guarda anche

Vino, a rischio la vita con 5-6 bicchieri a settimana

Bere più di 5-6 bicchieri di vino a settimana mette a rischio la salute.  L’allarme ...

Condividi con un amico