Home » Benessere » La terapia del bagno per il vostro benessere

La terapia del bagno per il vostro benessere

Provate a cambiare. Quest’anno lasciate da parte le solite vacanze al mare o in montagna, nate per rilassare il corpo, e regalatevi qualcosa in più. Una vacanza per il corpo e anche per la mente. Una vacanza termale particolare, non per immergervi nei classici fanghi ma per ritrovare il benessere con la Balneoterapia.

Presso alcuni centri di benessere è già molto praticata, ma se volete il massimo andate direttamente nelle stazioni termali (sui Colli Euganei, ad esempio, oppure ad Abano Terme, a Leonessa, a Salsomaggiore e in Sicilia ad Acireale e a Sciacca, ma anche in molte altre zone d’Italia) dove l’acqua contiene sostanze minerali naturali e non aggiunte dalla mano dell’uomo. Si utilizzano vasche con acqua carbonica o bicarbonato-alcalina, solfata e sulfurea e, in base alla necessità, l’acqua saràa bassa o alta mineralizzazione.

Si procede con un ritmo di un bagno al giorno della durata di un quarto d’ora, per 10 o 15 sedute. Si effettuano a digiuno e, subito dopo, è obbligatorio un periodo di circa mezzora di assoluto riposo. Può essere fatta ad accompagnamento dei bagni di fango oppure da sola e agisce sulla pelle, sul sistema nervoso e sulla circolazione del sangue, donando non solo un benessere fisico ma anche mentale. Infatti il cervello, stimolato dal tepore, allenta lo stress e permette così al nostro organismo di ritrova energia e ottimismo.

admin

x

Guarda anche

Vino, a rischio la vita con 5-6 bicchieri a settimana

Bere più di 5-6 bicchieri di vino a settimana mette a rischio la salute.  L’allarme ...

Condividi con un amico