Home » Benessere » I consigli per un'estate senza gambe gonfie

I consigli per un'estate senza gambe gonfie

Soprattutto le donne sanno quanto fastidio possa comportare avere il mal di gambe. Ne sappiamo qualcosa, a furia di indossare pantaloni aderenti, scarpe esteticamente belle ma non altrettanto consigliabili dal punto di vista della postura, ma non solo. A volte può essere semplicemente la nostra circolazione che va in tilt a causa del troppo caldo: ecco qualche consiglio utile.

E’ fondamentale bere moltissimo in viaggio, visto che di questo si tratta: quante volte dopo un lungo viaggio in aereo o in pullman o dopo una camminata sfiancante in una bellissima città, ci siamo sentite a pezzi e con le gambe gonfie? Sarebbe consigliabile bere almeno un litro e mezzo d’acqua al giorno, cercando di limitare invece il consumo di caffè e bevande alcoliche.

Se dovete fare un viaggio lungo dove dovrete stare seduti, inoltre, evitate di tenere le gambe accavallate o almeno non fatelo per troppo tempo o la circolazione ne risentirà. Vestitevi con abiti comodi e non troppo aderenti, soprattutto nella zona addominale. Vanno tanto di moda caftani e camicioni leggeri e larghi, sfruttiamoli! Se avete dubbi sulle scarpe da scegliere, potete sempre portarvi dei sandali belli per una serata speciale, ma fate in modo di preferire scarpe comode, morbide e meglio ancora se dotate di plantare. E appena avete l’occasione di sgranchirvi le gambe e fare due passi… fatelo!

admin

x

Guarda anche

Gambe gonfie in gravidanza, rimedi e consigli

Le donne in dolce attesa spesso devono fare i conti con piedi, caviglie e gambe ...

Condividi con un amico