Home » Benessere » Un ambiente sano e vivace aiuta la cura della tossicodipendenza

Un ambiente sano e vivace aiuta la cura della tossicodipendenza

Ancora ipotesi e speranze nella eterna lotta contro la droga, un “male sociale” che ormai non fa più notizia ma che uccide ogni giorno in ogni angolo del mondo. La novità più recente viene dall’istituto I.B.R.O., un’associazione internazionale che riunisce ricercatori di tutto il mondo.

Un ambiente specifico puo’ curare la dipendenza dalla droga. Lo studio condotto dal dott Solinas, in Francia, offre nuove idee per la cura della tossicodipendenza, individuando specialmente gli effetti positivi che certi ambienti (più stimolanti rispetto ad altri) hanno sul benessere fisico e mentale. Ciò crea anche un’influenza positiva sul cervello e sulle sue reazioni.

Secondo questo studio, i farmaci da soli non aiutano nè debilitano il malato, ma hanno tali effetti in base all’ambiente in cui sono somministrati. Se l’ambiente e’ negativo, infatti, o se presenta pericoli o se è troppo deprimente già di suo la terapia non sortirà gli effetti sperati. “Rispetto allo sviluppo di nuovi farmaci – ha detto il dottor Solinas – lo sviluppo di ambienti arricchiti non e’ costoso” e potrebbe velocizzare di molto non solo gli effetti benefici dei medicinali ma anche le ricerche basate sullo studio di queste reazioni.

admin

x

Guarda anche

Ecco tutti i danni di San Valentino

Festa romantica, festa sognante, festa dell’amore … Macché! San Valentino a volte può essere deleterio, ...

Condividi con un amico