Home » Benessere » Mal di "Mouse"

Mal di "Mouse"

Lo chiamano così, il Mal di Mouse e si riferisce a quei fastidi fisici che si sviluppano dall’eccessivo utilizzo del piccolo dispositivo del nostro computer.

Ormai divenuto il mezzo di studio e di lavoro universale, il computer è fondamentale per la vita di molte persone. Persone che spesso, dopo le 8 ore di lavoro o dopo la scuola, si rilassano … tornando a sedersi davanti al PC!!! Insomma, è il mezzo più utilizzato a qualsiasi latitudine del mondo. E come tutti i rinnovamenti porta con sé pregi e difetti. Uno dei difetti è legato all’eccessivo uso del “mouse”. La posizione della mano, infatti, praticamente poggiata tutta sul polso, rischia di schiacciare e infiammare il nervo mediano e a sviluppare così il “tunnel carpale“, disturbo molto fastidioso fino a ieri esclusiva dei pianisti! Il tunnel carpale si risolve spesso con fisioterapia e cure ma molte volte va sistemato tramite intervento chirurgico!

Il problema colpisce principalmente le donne, ma non ne sono esclusi gli uomini. Quindi attenzione ai sintomi (formicolio al braccio, dita intorpidite, dolore muscolare) e soprattutto attenzione a non passare troppe ore col mouse in mano. La soluzione è la regolamentazione delle ore di lavoro, magari inserendo pause di 20 minuti (che fanno bene anche agli occhi!), di tanto in tanto. Un’altra ottima idea è di utilizzare di più i portatili, che spesso hanno il mouse incorporato e quindi vi permettono di usarlo senza poggiare il polso sul tavolo ma comandando i pulsanti dalla giusta distanza, con la mano sollevata.

admin

x

Guarda anche

Risveglio dal coma dopo 15 anni con un nuovo metodo

Un vero e proprio “risveglio” non è, ma è un traguardo importantissimo per la scienza. ...

Condividi con un amico