Home » Benessere » Analisi del sangue: un microcip al posto dell'ago

Analisi del sangue: un microcip al posto dell'ago

Siete di quelli che scappano davanti ai laboratori di analisi? Siete mai svenuti davanti a un laccio emostatico e ad una siringa? Sorridete! I tempi bui delle vostre paure potrebbero essere finiti. E’ in arrivo una nuova scoperta che sostituirà presto i fastidiosi aghi.

Si chiama mChip … microcip, nulla di più semplice … ed è grande come una carta di credito. Ma non lasciatevi ingannare, si tratta infatti di un super-preciso laboratorio di analisi in miniatura. Il leader della squadra che sta lavorando al progetto ne è sicuro: basterà una sola goccia di sangue su questo dispositivo e in poco tempo avrete un’analisi completa e precisa in ogni dettaglio, come quella dell’ambulatorio medico.

In Africa questo metodo è stato già sperimentato, soprattutto per la lotta all’AIDS in comunità in cui le persone erano troppo povere e troppo lontane per potersi permettere una visita in ospedale. Usando poche gocce di sangue e il mChip si è potuto analizzare la presenza del virus nell’organismo, ma anche individuare malattie come la sifilide e altre malattie contagiose dell’area. Per leggere i risultati derivati da questo nuovissimo mini-laboratorio analisi, basterà un disositivo grande quanto un cellulare e dal costo abbastanza contenuto (un paio di centinaia di dollari). Si attende dunque l’arrivo della nuova rivoluzione del sangue in Europa.

admin

x

Guarda anche

Vino, a rischio la vita con 5-6 bicchieri a settimana

Bere più di 5-6 bicchieri di vino a settimana mette a rischio la salute.  L’allarme ...

Condividi con un amico