Home » Benessere » Sport all'aria aperta. Attenti all'inquinamento

Sport all'aria aperta. Attenti all'inquinamento

Attenti a dove correte e agli orari in cui lo fate. Lo sport all’aria aperta è sano e buono, ma solo se non va incontro a zone cariche di smog.

Lo stare troppo esposti ad elementi atmosferici e soprattutto ad elementi inquinanti, causa la formazione di radicali liberi. Questi vengono normalmente prodotti durante l’attività fisica, ma quando la loro quantità è eccessiva, determinano uno stress ossidativo, che è causa di danni, talvolta irreversibili, a carico delle membrane cellulari. Un processo questo che viene accelerato dalle sostanze inquinanti presenti nell’aria di molte città. Le polveri sottili, inoltre, causate dai gas di scarico di auto, aziende e fabbriche, vengono introdotte in grande quantità nell’organismo, se respirate dai polmoni in pieno sforzo fisico (e quindi bisognosi di molta aria). Il danno da polveri sottili non è relativo solo alle vie respiratorie ma ha anche ripercussioni sul sangue e può aggravare stati di diabete.

admin

x

Guarda anche

Enzima per caso … però “mangia” la plastica

Questi scienziati che letteralmente “giocano” con la materia, manipolandola e trasformandola a loro piacimento, diciamo ...

Condividi con un amico