Home » Benessere » Sesso. E' meglio grazie ai letti separati

Sesso. E' meglio grazie ai letti separati

Dormire in due camere diverse migliora e allunga al vita al rapporto, incentiva il buonumore, aumenta il rendimento sul lavoro e soprattutto rafforza l’eros, grazie alla “nostalgia del partner” .

Se non ci avevate mai pensato, ora lo sapete. Separare i letti può far molto bene alla vita di coppia, in modo particolare al sesso … ma non solo. La privacy in questi tempi è fondamentale e coltivarla nei giusti limiti può dare una spinta, invece che una rottura, al rapporto a due. In Inghilterra, dove è stato condotto sia un sondaggio che uno studio a riguardo, si è visto come la moda dei letti separati tra le coppie sia sempre più comune. I partner intervistati dichiarano tutti la stessa cosa, cioè che la separazione notturna fa bene, lascia ad ognuno i propri tempi –di riposo e di risveglio- e stimola il desiderio grazie alla mancanza del corpo dell’altro accanto. Sbagliatissimo, invece, separare le stanze! A quanto pare l’eccesso di lontananza, superata la nostalgia iniziale, può far prendere gusto a una certa indipendenza personale che soffoca anche il desiderio sessuale e porta alla rottura definitiva. Insomma, amarsi a due metri di distanza va bene. Purché non mettiate mai di mezzo un muro

admin

x

Guarda anche

Vino, a rischio la vita con 5-6 bicchieri a settimana

Bere più di 5-6 bicchieri di vino a settimana mette a rischio la salute.  L’allarme ...

Condividi con un amico